Cos'è l'interpretazione?

L'interpretazione è la reposizione orale di quello che dice un oratore in una lingua verso una seconda lingua. 

Ci sono tante di eventi e situazioni in cui questo servizio si rende necessario, come fiere, congressi, incontri con clienti/soci esteri, telefonate internazionali (attraverso Skype, per esempio). 

Ma questo tipo di servizio richiede una grande preparazione da parte dell'interprete, il tempo per farlo, riposo per lavorare al meglio... Perciò, La invito a mettersi in contatto con me per avere maggiori dettagli per eventuali prezzi e tempi su servizi di interpretazione italiano - spagnolo - italiano.

Ci sono diverse risposte per le relative esigenze.

interprete simultaneo italiano spagnolo

Simultanea

L’interpretazione avviene in contemporanea con il discorso dell’oratore. L’interprete lavora in una cabina insonorizzata in modo che la sua voce non possa interferire con quella dell’oratore e normalmente in copia con almeno un collega. L’oratore normalmente esegue il suo discorso senza attendere l’interpretazione mentre gli ascoltatori del discorso che non condividono lo stesso codice linguistico con l’oratore ascoltano l’interpretazione quasi in tempo reale con l’oratore. Il compito principale degli interpreti è di riportare il messaggio del mittente in prima persona come se parlasse lui direttamente, nel modo concettualmente più fedele possibile. L’interpretazione simultanea è consigliata in presenza di una platea linguisticamente eterogenea, ossia composta da destinatari di più di un codice linguistico, rispetto all’oratore o gli oratori. Inoltre, l’interpretazione simultanea permette di risparmiare tempo poiché non ci sono pause tra l’oratore e l’interprete.

chuchotage interprete italiano spagnolo

Chuchotage

Dal verbo francese chuchoter (sussurrare), è una variante dell’interpretazione simultanea. In questo caso, l’interprete si posiziona a fianco o dietro di uno o più ascoltatori ai quali trasmette il messaggio dell’oratore a bassa voce e quasi in tempo reale. A differenza della simultanea, l’interpretazione sussurrata ha il vantaggio di non richiedere alcuna apparecchiatura tecnologica. Tuttavia, questa soluzione perde la sua efficacia di fronte a numerosi fruitori del servizio. Infatti, è consigliata per gruppi ristretti che non superano tre persone. 

interprete spagnolo italiano

Consecutiva

L’interpretazione inizia dopo che l’oratore ha parlato per diversi minuti, e l’interprete riproduce quanto detto ricordandolo grazie a uno speciale sistema di presa di note. In altre parole, il mittente parla per brevi segmenti e si ferma passando la parola all’interprete che a sua volta trasmette il messaggio del mittente al destinatario nella lingua desiderata. Il compito principale degli interpreti è riportare il messaggio del mittente nel modo concettualmente più fedele possibile. Si consiglia l’interpretazione consecutiva in caso di una platea linguisticamente omogenea rispetto all’oratore o gli oratori oppure in presenza di non più di due lingue da interpretare. Rispetto alla simultanea, l’interpretazione consecutiva ha lo svantaggio di raddoppiare, o quasi, i tempi di lavoro poiché l’oratore e l’interprete devono parlare a turni, non in simultanea.

interprete italiano spagnolo trattativa

Trattativa

L’interpretazione di trattativa assicura la comprensione informale per piccoli gruppi di persone, con esclusione delle tecniche di interpretazione simultanea o consecutiva. La prestazione si intende per una sola combinazione linguistica (es. italiano verso spagnolo e viceversa).

Si utilizza nel caso in cui si voglia fornire un servizio di interpretazione in contesti informali e negli incontri tra le rappresentanze aziendali. Se ci sono non più di due lingue da interpretare, in genere una sola, è possibile rivolgersi a uno o due interpreti di trattativa.

Si tratta di una tecnica utilizzata nelle situazioni dove entrambe le parti possono interrompersi a vicenda e interagire senza che vi sia un programma rigido di interventi. In tal caso, l’interprete di trattativa traduce sia verso una lingua, sia verso l’altra, partecipando direttamente all’incontro per garantirne uno svolgimento ottimale, a stretto contatto con il responsabile di seduta.